Scritto da

Fistola auris congenita

Quadro malformativo lieve rappresentato dalla presenza di un piccolo forellino proprio al davanti della parte superiore del padiglione auricolare, che può andare incontro ad infezioni ricorrenti. Il trattamento di asportazione chirurgica è richiesto solamente quando tali episodi di infiammazione sono frequenti.

Scritto da

Otite esterna acuta

Infezione (dermo-epidermite) della pelle che riveste il condotto uditivo esterno, meno frequentemente il padiglione auricolare, di natura batterica o micotica. E’ favorita da un condotto uditivo stretto, abitudini igieniche improprie (cotton-fioc), uso di protesi acustica, contatto e ristagno di acqua (specie se non pulita) ed assenza di cerume. E’ caratterizzata da dolore violento, spesso insopportabile, […]

Scritto da

Atresia auris congenita

Si tratta di una patologia malformativa che consiste nell’arresto completo o parziale di sviluppo del padiglione auricolare e nella mancara pervietà del condotto uditivo esterno. Nella sua forma più grave si ha dunque assenza del padiglione auricolare ed un muro osseo imperforato laddove doveva formarsi il condotto uditivo esterno. Oltre che il danno estetico, coesiste […]

Scritto da

Esostosi del condotto uditivo esterno

Neoformazioni ossee multiple, legate all’apposizione lamellare di osso neoformato, a livello della parte profonda del condotto uditivo esterno, a base larga d’impianto e ricoperte da cute integra. Rappresentano in genere un reperto otoscopico occasionale. I fattori predisponenti sono il contatto con l’acqua, specie se fredda (sportivi di tuffi, nuoto, vela, ecc.).    Il trattamento chirurgico […]

Scritto da

Otite media acuta

L’otite media acuta è un’ infezione della mucosa dell’orecchio medio, frequente tra i 6 mesi ed i 3 anni di vita, per lo più legata ad una infezione respiratoria virale. I principali germi patogeni sono l’Hemophilus Influentiae, lo Streptococco Pneumoniae e la Moraxella Catarrhalis. Anomalie degli scambi gassosi a livello della mucosa dell’orecchio medio, e […]

Scritto da

Otite media secretiva

Flogosi subacuta o cronica dell’orecchio medio accompagnata da un versamento retrotimpanico senza i sintomi (assenza di otalgia) di una infezione acuta, ma con ovattamento ed ipoacusia. Nei bambini è bilaterale nell’80% dei casi, mentre nell’adulto è piu facilmente monolaterale (va sempre esclusa una patologia tumorale del rinofaringe). In genere, va incontro a risoluzione spontanea nell’arco di […]

Scritto da

Otosclerosi

Processo distrofico della capsula ossea dell’orecchio interno caratterizzato da apposizione di osso sclerotico neoformato dopo rimaneggiamento in specifiche zone dell’orecchio medio. E’ frequente in età giovanile, con incidenza clinica superiore nel sesso femminile per il fatto che gravidanza ed allattamento rappresentano fattori scatenanti la sua manifestazione clinica. In genere l’esordio clinico (comparsa di ipoacusia mono- […]

Scritto da

Otite media cronica timpanosclerotica

Rappresenta una sequela di episodi di otite media che finiscono per determinare una degenerazione jalina con apposizione di calcio a carico delle strutture dell’orecchio medio, il più spesso della membrana timpanica ma a volte anche della catena ossiculare e della mucosa dell’orecchio medio. Nel 65-90% dei casi coesiste una perforazione della membrana timpanica. In sua […]

Scritto da

Otite media cronica colesteatomatosa

E’ la piu severa forma flogistica che può interessare l’orecchio medio, la mastoide e sezioni particolari dell’osso temporale (apice petroso). Consiste nella presenza di epitelio malpighiano desquamante avvolto in una capsula o in forma disseminata. L’accumulo delle squame epidermiche forma una massa che tende a crescere progressivamente e può portare ad erosioni delle strutture ossee […]